fbpx
4 December 2015

Come organizzare un party di Natale con gli amici

Per scambiarsi i regali o semplicemente farsi gli auguri: ecco le migliori ricette e i consigli più giusti per dar vita a una festa di Natale gustosa e divertente.

Fileni
Come organizzare un party di Natale con gli amici

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi“, recita un vecchio modo di dire.
Per rispettare le tradizioni, senza rinunciare a una serata con gli amici, perché non organizzare un gustoso party dove scambiarsi i regali? Magari scegliendo una data a ridosso del Natale? Insomma, una bella e divertente occasione per immergersi nel clima delle feste e… allenarsi alle abbuffate! Eh sì, meglio non farsi trovare impreparati ai piatti stracolmi della mamma. Quindi, via alle prove generali fra risate e tanta compagnia!

Organizzazione prima di tutto

Sarà anche una cena informale, ma non pensare di fare a meno dell’organizzazione. Stabilisci una data e comunicala con buon anticipo, Whatsapp e Facebook possono rivelarsi collaboratori preziosi.

Che tono vuoi dare alla festa? La musica è vitale per scaldare lo stato d’animo dei tuoi ospiti e creare atmosfera. Pensa a qualcosa di divertente e, se ci saranno bambini, ricorda che le classiche filastrocche non tramontano mai. A proposito, predisponi una stanza con giochi e qualche caramella e addobbala con palloncini. I bambini apprezzeranno, vedrai.

Le decorazioni sono sempre molto gradite. E non serve spendere un patrimonio. Lucine colorate e capelli d’angelo sono sufficienti per creare un clima di festa.
L’importante è scegliere un tema e delle tinte predominanti. Puoi orientarti sul classico rosso oppure, perché no, esplorare tinte inedite per atmosfere mai viste e frizzanti. Alcuni suggerimenti? Lilla, verde chiaro, arancione o giallo. In ogni caso, scegli colori luminosi.
Addobbi a tema e… abbigliamento a tema: prevedi un momento della serata in cui sarà decretata la mise più divertente e originale!

E a tavola?

Partiamo dall’aperitivo: metti dei vassoi in punti diversi della casa. Riempili con degli snack e con deliziosi finger food come i Chicken Sticks o i Gratì. Sono ottimi da gustare mentre si aspetta la cena o per accompagnare i momenti di gioco, che non dovranno mancare.

Passiamo ora alla cena. La parola d’ordine è: collaborazione, ovvero “non farti carico di tutto“. Qualcuno penserà al primo, qualcun altro al secondo. C’è chi si occuperà del vino, chi dei dolci e chi ti darà una mano ad allestire la tavola. E tutti contribuiranno al successo della serata.

Per quel che riguarda il menu, una buona idea è pensare a ricette che si sposino col tema delle decorazioni. Ad esempio, se il colore predominante è il rosso, zuppa con fagioli come primo e pollo Tikka Masala come secondo sono due scelte gustose e interessanti.
Oppure orientati su abbinamenti con verdure stagionali, come la terrina di ortaggi, il pollo con il cavolo cappuccio o il pollo con broccoli e speck.
I tuoi ospiti sono amanti della tradizione? Il pollo alla cacciatora è sempre una valida alternativa!
E come dolce? Ovviamente panettone, pandoro, torrone e cioccolato come se nevicasse.

Buon divertimento!

A Natale non presentarti a mani vuote

Il party di Natale con amici non sarà a casa tua?
Nessun problema, ecco come stupire chi ti ha invitato portando un piatto cucinato da te.

Leggi l’articolo

 


 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.