1 September 2015

C’è del pollo in Big Bang Theory

Tre nerd, una biondina tutto pepe e dell’ottimo pollo alle mandorle: ecco come mangiano i protagonisti di Big Bang Theory e da quali ricette farsi ispirare.

Fileni
C’è del pollo in Big Bang Theory

In principio fu Friends a farci capire quanto può essere liberatoria una risata. Poi è arrivato il Big Bang e il mondo delle serie tv non è più stato lo stesso. Oggi, tra un sorriso, un’equazione e un paradigma, i quattro nerd e la frizzante biondina continuano ad allietare le nostre serate e a ispirarci con gustose cenette sul divano.

Dopo aver ammirato le nebbie e i ghiacciai di Plutone, una nuova sfida scientifica è capire se c’è del pollo in quel di Pasadena. Secondo noi la risposta è sì. Ma non ci resta che scoprirlo insieme.

L’algoritmo della serie tv più divertente degli ultimi anni

Tempo, spazio e materia hanno tutti avuto inizio con il Big Bang. E anche per i quattro amici di Pasadena è iniziato tutto con un’esplosione, ovvero il colpo di fulmine del fisico sperimentale Leonard Hofstadter per la vicina di casa Penny.
È iniziata così, nel lontano 2007, una gustosissima serie che racconta le vicissitudini di quattro scienziati un po’ nerd, un po’ geek e sempre molto simpatici.

Oltre a Leonard e Penny, a strapparci più di una risata ci sono il precisissimo fisico teorico Sheldon Cooper, l’ingegnere aerospaziale “fan di ogni donna” Howard Wolowitz e il sensibile astrofisico Raj Koothrappali. Il risultato? Una serie divertente e mai banale che da otto stagioni ci fa ridere fino alle lacrime.

Il fattore cibo a Pasadena

Big Bang Theory è ambientata a Pasadena, in California. Oltre alla cheesecake, la preparazione più tipica di questa zona è l’immancabile colazione all’americana a base di sfiziose salsicce, uova e pancetta.
Al secondo posto ci sono i panini Hamburger e gli Hot Dog, preparati sempre con creativa fantasia.

Ma le cucine più amate a Pasadena sono senza dubbio quelle etniche, in particolare quella messicana e cinese. Fajitas messicane, ali di pollo con speziate salse, burritos, tacos, riso e spaghetti di soia sono i piatti che vanno per la maggiore dalle parti di Hollywood. E non solo: come vedremo sono anche i cibi più amati da Leonard e Sheldon.

Il teorema dell’amicizia (un divano, tanti cocktail e numerosi cibi da asporto)

Cucina molecolare? Uno dei 50 supercibi? Elaborate ricette che combinano nutrienti e ingredienti introvabili? Niente di tutto questo!

Nonostante il puntiglioso Sheldon sia attento anche alla temperatura delle sue bevande e abbia definito una serata per ogni menu etnico, i piatti di Big Bang Theory sono tutti take away.
Squisito pollo alle mandorle, ravioli cinesi e indianissimo Tandoori sono solo alcune delle ricette più presenti sul divano di Sheldon & Leonard. Mentre strepitosi cocktail la fanno da padrone nell’appartamento di Penny.

Ma che anche il cibo da asporto debba essere di qualità è una verità universalmente riconosciuta. Per questo Sheldon & Co. dovrebbero affidarsi al gusto dei nostri piatti pronti.
Tra cous cous e kebab, siamo sicuri che troverebbero pane per le loro menti. E potrebbero anche sperimentare tutto il gusto di una delle ricette italiane più amate nel mondo: le lasagne.

Cosa dici? Apprezzerebbero?

Questo è solo il primo appuntamento con “Cibi in serie”. Continua a seguirci per scoprire nuovi gustosi racconti tra tv e cucina.

La cucina giapponese, tra libri, ricette e curiosità

Pensi che la cucina giapponese sia solo sushi? Sbagliato!
Parti con noi alla scoperta delle ricette più buone, curiose e “culturali” di questa esotica nazione.

Leggi l’articolo

carrie-nelson / Shutterstock.com


 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.