Piatti unici

Tacchino di natale

Le feste, la corsa ai regali, la preparazione dell'albero, della casa, della tavola… Il Natale giunge così ogni anno, con tutto il suo bagaglio di tradizioni, colori e sapori. I menù natalizi sono sempre ricchissimi e ogni anno a fianco di piatti più classici si ricercano novità culinarie che donano alla festa un'ulteriore magia. Se state ancora cercando un secondo piatto perfetto per dare inizio alle "danze" gastronomiche, ecco una ricetta di sicuro effetto, ricca e sostanziosa.

Fileni
Tacchino di natale

– 4 kg di tacchino
– 500 g di salsiccia
– 3 mele
– 500 g di prugne snocciolate
– 500 g di castagne secche
– Sedano
– Carota
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– Latte
– Burro
– 3 cucchiai d'olio
– Sale e pepe

PREPARAZIONE

Mettete a bagno le castagne per almeno 2 ore; poi sgocciolatele, riponetele in una pentola, copritele di latte freddo e cuocetele per 40 minuti. Per il ripieno, sminuzzate la salsiccia, tagliate le mele a cubetti, dividete a metà le prugne, schiacciate le castagne, tritate sedano e carota. Mescolate il tutto e aggiungete sale e pepe. Amalgamate bene il composto, riempite il tacchino con questa farcia lasciandone un pò da parte. Imburrate una teglia, versate sul fondo l'olio e adagiatevi il tacchino. Ponete in forno caldo a 180°C. Ricordatevi di controllate la cottura, bagnate ogni tanto la carne con il suo sugo e spruzzatela con il vino. Prima di toglierla dal forno, sciogliete in un tegamino un po' di burro, aggiungete il ripieno eventualmente avanzato, coprite e fate cuocere per una ventina di minuti. Se il composto fosse troppo asciutto bagnatelo con un po' di vino bianco. Servite questo ripieno come contorno.

Fileni

VINO CONSIGLIATO

Con un secondo così importante si sposa egregiamente un Barbaresco d.o.c.g. servito a 18-20 C°.

 

ti è piaciuta questa ricetta?

Tagga la tua foto @fileni per unirti a
#buonoenaturale

 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SOCIAL STREAM

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.