Secondi

Il petto di pollo dai sapori mediterranei

Ecco un piatto per chi ama la delicatezza del petto di pollo, nonchè i sapori tipici del sud, come quello del succo di limone e d'arancia. Vi proponiamo una ricetta appetitosa che unisce ai gusti sapientemente miscelati tra di loro, la facilità della preparazione e la capacità di poter piacere a tutti.

Fileni
Il petto di pollo dai sapori mediterranei

– 4 petti di pollo
– 3 cucchiai di succo di limone
– 3 cucchiai di succo d'arancia
– 2 spicchi d'aglio
– 2 cucchiai di vino bianco
– 1 cucchiaio di estragone tritato
– Sale e pepe nero QB

PREPARAZIONE

In una ciotola mescolate il succo di limone con quello di arancia e versate il vino. Poi aggiungete l'aglio tritato, l'estragone, il sale e il pepe. Ponete il pollo in una in una pirofila e copritelo con la marinata. Mettete in frigo e lasciate riposare per circa 2 ore, rigirando la carne di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, fate sgocciolare i pezzi di pollo della marinata e poneteli a cuocere su una griglia ben calda o su una bistecchiera. Cuocete per 15 minuti circa, rigirando i pezzi di pollo e bagnandoli spesso con la marinatura rimasta. Servite subito in tavola accompagnando con un'insalata mista, oppure con delle verdure miste cotte a vapore.

Fileni

VINO CONSIGLIATO

Potete abbinare a questo piatto una tipologia di vino bianco secco come il Tocai Friulano. La caratteristica di questo vino è quella di avere un colore giallo paglierino. La sua maggiore qualità sta nel perfetto equilibrio sia all'olfatto che al palato. Il profumo non è eccessivo; è fine e delicato, ricorda i fiori di campo. Il gusto è morbido e asciutto, fresco e vellutato.

 

ti è piaciuta questa ricetta?

Tagga la tua foto @fileni per unirti a
#buonoenaturale

 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SOCIAL STREAM

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.