Secondi

Una ricetta per il natale

Il Natale è una festa ricca di tradizioni che restano immutate nel tempo, costituite da gesti, colori e sapori. Soprattutto è un’occasione per sedersi a tavola e gustare con calma le prelibatezze gastronomiche di cui sono ricchi i menu natalizi. Ogni regione italiana usa cucinare i piatti tradizionali di questa festività e il tacchino, dal Piemonte, alla Toscana, alle Marche, fino alla Campania, è sempre presente, preparato nei modi più diversi e gustosi. Vi suggeriamo questa ricetta che si adatta perfettamente per festeggiare il Natale in ogni parte d’Italia.

Fileni

– 1 confezione di arrosto di tacchino
– 2 cucchiai d’olio
– 2 spicchi d’aglio
– 1 foglia di alloro
– Rosmarino
– 3/4 bacche di ginepro
– Mezzo bicchiere di vino bianco secco
– Mezzo bicchierino di brandy
– Sale e pepe verde QB

PREPARAZIONE

In una pentola antiaderente, riponete l’arrosto di tacchino con due cucchiai d’olio, due spicchi d’aglio, una foglia d’alloro, una punta di rosmarino, tre o quattro bacche di ginepro e un pizzico di pepe verde. Fate cuocere il tutto a fuoco moderato per 15 minuti, aggiungendo mezzo bicchiere di vino bianco secco. Aggiungete il brandy e lasciatelo evaporare per altri 20 minuti. Fate stiepidire l’arrosto e tagliatelo a fette. Mettetelo in una pirofila da forno e aggiungete il fondo di cottura. Riscaldate il tutto e servite ben caldo.

Fileni

VINO CONSIGLIATO

Potete accompagnare questo piatto con un Rosso Piceno. Il colore di questo vino è rubino, intenso, ma non troppo carico. Il profumo è tipico delicato e il sapore è armonico, gradevolmente asciutto, con una gradazione alcolica minima di 11,5%.

 

ti è piaciuta questa ricetta?

Tagga la tua foto @fileni per unirti a
#buonoenaturale

 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SOCIAL STREAM

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.