2 March 2020

La sostenibilità di Fileni: focus sui prodotti

Il frutto della sostenibilità di Fileni è un prodotto di eccellenza, che nasce grazie a una serie di scelte sostenibili di allevamento e produzione. Scopriamo insieme quali.

Fileni
La sostenibilità di Fileni: focus sui prodotti

Allevamento sostenibile, rispetto dei nostri animali e cura dell’ambiente sono solamente alcuni degli impegni che portiamo avanti ogni giorno, con grande responsabilità, in modo da offrire prodotti di eccellenza.
Abbiamo imparato con il tempo che fare bene le cose è la scelta migliore per tutti, e un prodotto è “buono” solo se lo è a 360°. Per questo poniamo attenzione all’intero processo produttivo aziendale, selezioniamo con cura gli ingredienti  e combiniamo innovazione e tradizione al fine di offrire una gamma di prodotti capace non solo d’incontrare i gusti e le abitudini di chi li acquista, ma di rispecchiare in ogni sua caratteristica elevanti standard qualitativi, e l’impegno e la responsabilità che da sempre contraddistinguono il nostro lavoro.

Fare sempre bene non è solo uno slogan

Eccellenza e cura di ogni passaggio produttivo sono indispensabili per creare prodotti che incontrino i più alti standard di qualità. Il nostro claim “È naturale, è buono” si concretizza in una serie di scelte soprattutto a partire dai nostri allevamenti, localizzati interamente nel territorio italiano.
I nostri animali sono nati e cresciuti in Italia, dove vengono allevati e nutriti con mangimi esclusivamente vegetali, come vuole la loro natura. Non utilizziamo antibiotici in tutte le fasi della loro vita e gli animali vivono in ampi spazi nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Quello che produciamo viene attentamente monitorato per garantire il rispetto di elevati requisiti affinché il prodotto sia senza antibiotici, senza OGM e senza olio di palma.
Inoltre, non utilizziamo carne separata meccanicamente.

Attraverso una serie di scelte coscienziose, ci impegniamo dunque a portare in tavola i sapori e la qualità di una volta, allo stesso tempo anticipando le esigenze di chi, acquistando i nostri prodotti, si aspetta sempre il meglio.
Ecco perché, nei nostri stabilimenti, abbiamo anche una cucina sperimentale, dove i nostri cuochi lavorano insieme al reparto di ricerca e sviluppo a ricette sempre nuove. Periodicamente organizziamo dei panel test per assaggiare i prodotti, alla ricerca anche di migliorie da apportare e facciamo tesoro di ogni consiglio ricevuto sui Social.
In poche parole: guardiamo al futuro con la voglia di andare sempre oltre, ascoltando e migliorandoci quotidianamente.

La nostra linea più amata: Fileni Bio

Fileni Bio è la prima linea di carni biologiche nata in Italia ed è il frutto dell’unione tra 20 anni di esperienza nel campo del biologico con la tradizione gastronomica italiana.
La nostra linea biologica comprende sia carni bianche che rosse, in una ricerca continua di prodotti buoni e semplici che rispettano l’ambiente e si distinguono per il loro gusto.
Sono disponibili prodotti adatti a ogni esigenza: da tagli di carne da cucinare a piacere a quelli già elaborati per essere preparati in poche mosse e di gastronomia.
In perfetta armonia con i nostri impegni, la linea Fileni Bio nasce per garantire la naturalità di ogni prodotto nel rispetto dell’ambiente. I nostri animali crescono al loro ritmo e possono vivere una vita attiva e in salute, nutrendosi con alimenti 100% vegetali e ricchi di antiossidanti come vitamine, minerali e acidi grassi essenziali.

La linea Rusticanello: la nostra proposta a lenta crescita

Un’altra linea di punta è quella del pollo “Rusticanello“.
Il “Rusticanello” è un pollo che appartiene a una pregiata razza di dal collo nudo, cioè priva di piume nella zona del collo.
Nel nostro allevamento, questi animali godono di aperti spazi dove razzolare liberamente. Il ciclo naturale giorno/notte viene rispettato per permettere agli animali di crescere al proprio ritmo e l’alimentazione è esclusivamente vegetale e senza OGM. Anche la filiera del Rusticanello è 100% italiana e tutta la produzione 2018 è priva di antibiotici, come confermato il primo semestre 2019.

L’importanza di un packaging sostenibile

Un prodotto sostenibile non sarebbe tale se venduto in un packaging difficilmente riciclabile.
Per questo, in linea con le richieste di chi acquista i nostri prodotti senza perdere di vista l’ecologia, abbiamo deciso di lanciare la nostra nuova linea di carni rosse Fileni Bio con il nuovo ecovassoio: il primo packaging amico dell’ambiente che abbatte l’utilizzo della plastica in favore della carta.
La carta con cui è realizzato il nuovo ecovassoio Fileni Bio ha ricevuto due certificazioni: quella FSC, che garantisce che la carta provenga da foreste gestite in maniera responsabile e sostenibile, in modo da combattere la deforestazione selvaggia, e quella ATICELCA, che definisce la riciclabilità della carta.
La presenza del logo ATICELCA sulla confezione indica la possibilità di smaltire il nostro ecovassoio nella raccolta della carta.

L’ecovassoio in carta rappresenta un passo importante per l’innovazione del nostro packaging verso una maggiore sostenibilità. In precedenza, ha avuto un’impatto molto positivo la sostituzione dei vassoi in polistirolo con quelli in plastica riciclabile al 100%.

Gli esami di laboratorio e gli audit

Per garantire la tracciabilità di ogni passaggio della filiera effettuiamo costanti verifiche ed esami specifici, avvalendoci di laboratori interni ed esterni accreditati.
Verifichiamo periodicamente i nostri mangimi che devono essere privi di prodotti di origine animale e tracce di antibiotici, e le materie prime dalle quali derivano devono escludere la presenza di sostanze chimiche non ammesse.

Le analisi biomolecolari devono verificare l’assenza di OGM nei mangimi della filiera biologica.
Analisi chimiche sull’acqua dell’abbeveraggio sono, invece, regolarmente svolte per escludere la presenza di antibiotici, assieme ad analisi batteriologiche e chimiche per il rispetto delle norme igieniche.

Infine, vengono svolte analisi su varie parti del pollo (muscolo, fegato, penne) sia con il metodo per la determinazione delle sostanze inibenti che con il metodo della cromatografia liquida ad alta prestazione (HPLC).
Controlliamo periodicamente tutti gli allevamenti con queste metodologie per garantire la qualità di tutti i nostri prodotti prima della vendita al pubblico.

Come ulteriore tutela della qualità dei nostri prodotti, tutta la filiera è sottoposta a numerosi audit sia interni che esterni e presso i fornitori, ai quali si aggiungono le verifiche da parte di clienti ed enti terzi certificatori.

Tante piccole azioni, tante piccole scelte che portano a un grande risultato: la possibilità di offrire un prodotto buono e naturale, in ogni senso.


 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.