19 July 2010

In tavola i colori dell’autunno

i sapori di questa stagione

Fileni
In tavola i colori dell’autunno

L’estate è agli sgoccioli, le giornate si accorciano, il sole diventa meno caldo. Eppure c’è qualcosa che rinasce in questo periodo: i sapori della tavola. L’autunno è la stagione che regala gli ingredienti e i frutti più buoni e colorati dell’anno. Scopri come decorare la tua tavola di tonalità brillanti e sapori invitanti. Ovviamente con Fileni.

Marrone: castagne e funghi
L’autunno offre alla tavola una serie di ingredienti deliziosi e variopinti: dall’arancione della zucca alle sfumature di marrone che caratterizzano noci e castagne. Cominciamo dalle castagne: l’Italia è il primo produttore europeo e il quarto nel mondo, e offre una varietà di 300 specie. Sono un ingrediente gustoso adatto praticamente a ogni piatto. In cucina, questo arcobaleno di sfumature marroni può essere utile per tantissime ricette, tra cui il tacchino in forno condito con castagne. Una curiosità: la farina ottenuta dalla macinazione delle castagne essiccate può essere usata nelle preparazioni in cucina anche per le persone affette da intolleranza ai cereali. L‘autunno è il periodo ideale per la raccolta dei funghi, ingredienti gustosi che non possono mancare nelle tue ricette di stagione. Con gli champignon puoi preparare una deliziosa salsa o le classiche scaloppine, mentre i porcini, soprattutto quelli secchi, sono ideali per gustosi involtini. Eventualmente, visto che le giornate di settembre e ottobre si prestano ancora a gite fuori porta, puoi optare per una deliziosa torta salata.

Arancione e giallo: zucca e formaggi
La zucca è un altro must della stagione autunnale e soprattutto, per il suo legame con la festa di Halloween, del mese di ottobre. Con questo dolcissimo ingrediente è possibile preparare un intero menu, tra antipasti, dolci, primi e secondi. Il coniglio con salsa di zucca e taleggio è un interessante esempio. Tra gli altri ingredienti che non possono mancare in questo periodo, soprattutto se parliamo di aperitivi, ci sono i formaggi. Puoi gustarli con del miele oppure sfruttare il loro impareggiabile sapore per dare un tocco finale ai tuoi piatti di carne. Un esempio su tutti? Il pollo alla parmigiana.


 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.