fbpx
7 April 2011

Il pranzo della domenica

Idee tradizionali e moderne

Fileni
Il pranzo della domenica

Una delle tradizioni ancora molto sentite in Italia è il pranzo della domenica. Che sia in casa dei genitori o nonni, o realizzato per la propria famiglia, questo appuntamento è fondamentale per riposarsi, divertirsi e gustare insieme piatti genuini fatti in casa. Noi di Fileni ti presentiamo alcune proposte per il menu.

L’importanza del pranzo della domenica
Il pranzo della domenica è ancora oggi un importante momento di convivialità dopo una lunga settimana di lavoro. E’ questa l’occasione per incontrarsi e per preparare con calma ricette più complesse e genuine. Spesso infatti il tempo da dedicare alla cucina è poco e quindi si preferisce puntare su piatti veloci. Nell’ottica di questa sacralità, ecco alcune idee per creare qualcosa di speciale.

Un vero pranzo italiano
Nella tradizione italiana, il pranzo della domenica si suddivide in diverse portate: antipasto, primo, secondo, contorno e dolce. Tra gli antipasti più amati trionfano gli affettati, come prosciutti, salami e mortadella. A questi è possibile abbinare poi crostini conditi in vari modi, formaggi e sottaceti. Dopo l’antipasto abbiamo il primo: tortellini, lasagne, cannelloni, risotti o un buon brodo sono scelte che accontentano sempre tutti i palati. Tra le proposte per il secondo ci sono molti classici: quelli principali sono l’arrosto e il pollo o coniglio al forno. Poi dipende comunque dalla stagione: in inverno si possono preparare piatti con ingredienti di stagione, come questo pollo con radicchio o gli involtini con verza, mentre in primavera ed estate si può optare per qualcosa di più fresco, come un buon tacchino in salsa verde. Tra i contorni preferiti dagli italiani ci sono invece le patate: arrosto, al forno, fritte o gratinate, sono senza dubbio le migliori amiche dei secondi piatti.

Qualcosa di diverso
Ma la domenica può trasformarsi anche nell’occasione per sperimentare ricette… che vengono da lontano! Ad esempio, al posto del classico brodo si possono scegliere i deliziosi Ramen giapponesi oppure una bella paella che fa da primo e da secondo. Se invece si preferiscono sapori orientali decisi, un’idea può essere un piatto nordafricano come il Tajine oppure una fresca ricetta a base di zafferano. Le idee ci sono tutte! Ora tocca a te sperimentare!


 

SE TI È PIACIUTO L’ARGOMENTO, LEGGI ANCHE

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.