21 January 2014

Cucina: le tendenze food del 2014

Cibi viola, crudo, cucinare veloce e fai da te: ecco alcuni dei trend culinari del 2014.

Fileni
Cucina: le tendenze food del 2014

Quali saranno gli ingredienti e le preparazioni che avranno più successo nel 2014? Quali tecniche culinarie saranno le più scelte?
Gennaio è il mese dei pronostici. Proprio in questo mese esperti, chef e designer svelano quali saranno i trend per i mesi a venire. E siccome non volevamo essere da meno, ecco la nostra personale previsione delle tendenze food 2014.

Il colore del 2014 arriva anche in cucina. Anche quest’anno, Pantone, la celebre azienda americana che ha creato il sistema di identificazione dei colori, ha scelto il colore dell’anno.
Si chiama Radiant Orchid, è una tonalità che ricorda il fiore dell’orchidea e simboleggia crescita e rinnovamento. Nel 2014 la cucina si colorerà quindi di tutte quelle sfumature simili al dolcissimo colore scelto da Pantone.
Prepariamoci quindi a una riscoperta di ingredienti come melanzane, fichi, rape, barbabietole e radicchio. Largo quindi a deliziose ricette come il coniglio e melanzane in crosta, gli arrosticini al rosmarino con crema di melanzane e le squisite lasagne con radicchio e salsiccia. E siccome ci piace osare, non ci stupiremmo se il prossimo anno ritorni in voga l’uso dei fiori in cucina.

Crudo è bello! In un mondo alla ricerca di sapori e ingredienti genuini, il crudo sarà una delle tendenze 2014 che la faranno da padrone. Se una volta in molti storcevano il naso non appena sentivano parlare di Sushi, in futuro il crudo coinvolgerà non solo piatti di pesce, ma anche quelli di carne. D’altronde, come si fa a resistere alla delicata eleganza di un carpaccio così?

Il Pollo incoronato Re della tavola. Forse saremo di parte, ma esperti e chef ci stanno dando ragione. La carne di pollo, già passata da alimento tipico in una dieta a saporita scelta culinaria, sarà la carne più usata nel 2014.
Il merito di questo successo? Il pollo è sano e gustoso, è adatto a tutti, si presta per numerose ricette ed è anche una carne economica. I prossimi mesi vedremo quindi nuove ricette a base di pollo, anche nei migliori ristoranti della penisola. C’è chi sceglierà elaborate preparazioni gourmet, come il pollo abbinato a foie gras, e chi sperimenterà nuovi sapori. L’unica cosa certa è che ci sarà da divertirsi.

5 libri di ricette da avere

Voglia di cucinare qualcosa di nuovo?
Scopri alcuni libri di ricette da cui prendere spunto!

Leggi il post

Cucinare veloce, cucinare etnico. Nel 2014 l’imperativo sarà cucinare veloce senza però rinunciare al gusto. Via libera quindi a finger food, street food, insalatone di tutti i tipi e piatti unici. Ovviamente anche la creatività giocherà un ruolo predominante nei prossimi mesi. In un mondo sempre più internazionale, le contaminazioni culinarie non mancheranno. Accanto a Fajitas, arroz e paella, arriveranno sicuramente nuove e curiose ricette da ogni parte del mondo.

Fai da te e riciclo. Sempre in linea con la situazione sociale, ci sarà nel 2014 una riscoperta del fatto in casa e una lotta agli sprechi. Le tre “p” che hanno reso grande l’Italia – pasta, pizza e pane – saranno sempre più fatte in casa. Allo stesso tempo, fantasiose ricette a base di avanzi faranno capolino sulle nostre tavole. Per regalarci gusti inaspettati e anche un po’ di respiro al portafoglio.


 

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.