20 October 2015

Come organizzare una cena con delitto

L’assassino più feroce si nasconde in casa tua e potresti essere anche tu! Tra menu e idee per la storia, ecco come organizzare una cena con delitto da paura.

Fileni
Come organizzare una cena con delitto

Freddy Kruger di Nightmare? No! Michael Myers di Halloween? Nemmeno! Jason Voorhees di Venerdì 13? Neanche per idea. Questo 31 ottobre, l’assassino più feroce potresti essere tu.
È arrivato il momento di organizzare una festa di Halloween da paura, è arrivato il momento di invitare i tuoi amici a una cena con delitto.

‘Cause this is thriller, thriller night!

Un crudele assassino, uno o più detective e tanti coprotagonisti: sono questi gli attori principali di una cena con delitto. Questo creativo appuntamento, spesso proposto in occasione del capodanno da ristoranti e agriturismi, può essere tranquillamente organizzato anche in casa. A patto che i partecipanti siano più di 4.

La cena con delitto non altro è che un gioco di ruolo “alla Agatha Christie“, dove ogni partecipante recita una parte e ha un compito da portare a termine.
C’è chi è un novello Sherlock Holmes, chi un temibile Norman Bates e chi la povera vittima della storia. Ma ci sono anche amici e nemici, dell’assassino e del detective. All’inizio della serata ogni persona deve pescare un foglietto in cui è spiegato il suo personaggio e lo scopo da raggiungere. E poi? Ha inizio il divertimento!

E per quanto riguarda la storia? Puoi ispirarti ai personaggi della tua serie di CSI preferita oppure trasportare le atmosfere della Londra di Jack Lo Squartatore tra le tue mura. Puoi rivisitare le vicissitudini di Hannibal Lecter o, perché no, scrivere una storia dove far fuori uno dei protagonisti di Big Bang Theory. In poche parole, Hai solo l’imbarazzo della scelta!

Altrimenti, se sei alla prima volta e non sai come procedere c’è anche un interessante sito di trame pronte all’uso: cenecondelitto-trame.com. L’ideale per iniziare alla grande.

Avete detto cena?

Sì, abbiamo detto cena. Per questo, oltre al delitto non può mancare un bel banchetto dove far interagire i personaggi prima di entrare nel vivo della trama.
Se aperitivo o buffet sono le forme migliori, il contenuto va scelto in linea con il tema della serata. Quindi il sangue deve scorrere a fiumi anche in tavola.
Vino rosso abbinato a bruschette al pomodoro e salse al ketchup o barbecue dove intingere deliziosi chicken stick e croccanti olive all’ascolana sono solo alcune delle ricette giuste per i tuoi ospiti.

Ma anche puntare sul giallo è una fantastica idea. Frittatine, formaggi di ogni tipo e torte salate, ma anche cous cous accompagnato da ottima birra artigianale sono le proposte per frenare ogni famelico istinto omicida nei confronti del cuoco.

Infine, essendo Halloween, puoi divertirti a dare una forma particolarmente mostruosa a ogni singolo piatto e proporre ai tuoi commensali zuppe spaventose e Wurstel Mummificati. E come tocco finale, otre a luci soffuse delimita tutta l’area con dei nastri da scena del crimine.

E poi? In bocca al lupo, che tua sia vittima, detective o assassino.
 

Dieci ricette per un Halloween gustoso

Chi ha paura di festeggiare Halloween? Nessuno, se ha dalla sua parte i consigli per una festa di Ognissanti perfetta. Ecco dieci ricette in tema che faranno impazzire di gioia i tuoi ospiti.

Scopri la ricetta

 


 

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.